L’assistente vocale di Google sta arrivando anche su schermi smart. Ad annunciarlo, durante il Ces 2018, è stata proprio la società americana di Mountain View con ben 400 milioni di dispositivi in tutto il mondo che saranno equipaggiati con l’assistente vocale, dagli smartphone ai tablet e passando per gli orologi, i televisori, le cuffie e gli speaker da salotto in accordo con quanto riportato dall’Agenzia di stampa Ansa.it.

Display intelligenti con assistente vocale di Google

L’assistente vocale di Google arriverà sui display intelligenti che saranno lanciati sul mercato dai principali produttori a partire dalla Sony e passando per Lenovo, Lg e Jbl. Trattasi di schermi grazie ai quali gli utenti potranno scorrere le foto, guardare i video sul portale YouTube, leggere ricette e fare video chiamate.

Le novità annunciate da Google sono importanti se si considera che il suo assistente vocale è in piena concorrenza non solo con il rivale di Apple Siri, ma anche con Cortana di Microsoft, Alexa di Amazon e Bixby della Samsung.

Grande successo per Google Home Mini

Il vicepresidente di Google Assistant Scott Huffman, inoltre, ha reso noto che dall’ottobre scorso c’è stato un forte aumento delle vendite dello speaker Google Home grazie soprattutto al lancio sul mercato di ‘Home Mini’, la versione più economica e più compatta. Inoltre, nel corso del 2018 l’assistente vocale sarà presente anche sugli speaker prodotti da 14 aziende del settore.

Nel breve termine, infine, le novità sull’assistente vocale di Google andranno ad interessare pure il settore auto. Grazie ad Android Auto, infatti, l’assistente vocale sarà presente su ben 400 modelli di veicoli prodotti da 40 aziende del settore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here