Offerte tariffe smartphone, il 2018 inizia con sconti segreti e piani aggressivi
Offerte tariffe smartphone, il 2018 inizia con sconti segreti e piani aggressivi

Chi ben comincia è a metà dell’opera, ed allora, in questi primi giorni del 2018, i gestori di telefonia mobile si stanno facendo concorrenza con piani tariffari aggressivi e con sconti a favore dei clienti che sono segreti, ovverosia riservati ed in esclusiva senza alcuna pubblicazione sui rispettivi siti Internet.

Tariffe online smartphone, offerte sul web solo per brevi periodi

Inoltre, in accordo con quanto riportato da Repubblica.it, le offerte online di telefonia mobile in questo momento ci sono ma nella maggioranza dei casi sono accessibili solo per un brevissimo periodo.

Ma come funzionano le promozioni cellulari nascoste? Ebbene, a quanto pare per i clienti nuovi, ma spesso anche per quelli già acquisiti, le promozioni più vantaggiose non si troverebbero online in quanto queste vengono proposte al momento quando avviene un contatto telefonico oppure quando l’utente si reca nel negozio.

Gestori mobili, scappatoie low cost per farsi la guerra

In questo modo i gestori mobili vanno a caccia di nuovi clienti senza pianificare campagne promozionali ‘pubbliche’ che sono potenzialmente ‘sanguinose’ in quanto molto appetibili ma anche caratterizzate dall’erosione dei margini di profitto su tutta la linea, ovverosia dal lato dell’offerta ed anche da quello del marketing visto che ci sono poi dei costi pubblicitari da sostenere.

Ne consegue che, per risparmiare al massimo sulle promozioni, gli utenti di telefonia mobile devono essere sempre più attenti nel cogliere le migliori opportunità anche, nel caso, facendo una chiamata gratuita al servizio clienti del gestore.

Per esempio, ci sono operatori di telefonia mobile che in questo momento massimizzano gli sconti per acquisire nuovi clienti con la portabilità del proprio numero di telefonino, e chi invece preferisce coccolare i clienti già acquisiti con nuove offerte che completano il proprio piano tariffario. Ad esempio se il piano tariffario comprende solo chiamate ed Sms, allora l’operatore, spesso tramite un Sms, invita il cliente a sottoscrivere a prezzi molto vantaggiosi pure il piano tariffario per navigare in Internet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here