Regali di Natale 2017, boom acquisti online con elettronica di consumo
Regali di Natale 2017, boom acquisti online con elettronica di consumo

Il Natale 2017, per quel che riguarda l’acquisto dei regali, sarà all’insegna dello shopping online. Secondo le previsioni della Federconsumatori, infatti, oltre sei famiglie italiane su dieci acquisteranno almeno un regalo online a partire dall’elettronica di consumo che rispetto allo scorso Natale è vista in aumento del 2,1% in termini di spesa complessiva.

Smartphone e tablet, shopping anche con l’aiuto dei familiari

Nella maggioranza dei casi, in particolare, l’acquisto di articoli di elettronica andrà ad interessare i tablet e gli smartphone includendo pure quelli di nuova generazione, e quindi più costosi, spesso con l’intervento a livello economico di più familiari.

In base alle prime stime dell’Osservatorio Nazionale della Federconsumatori, per il Natale 2017 la spesa per i regali farà registrare rispetto allo scorso anno un incremento del 4,1% grazie allo shopping online ed all’acquisto di generi alimentari, mentre l’Associazione vede in calo il turismo con un -8,3% rispetto allo scorso anno.

Giocattoli a Natale, il settore principe delle feste

Il settore principe delle feste, quello dei giocattoli, aumenta dello 0,7% in termini di spesa sempre secondo le rilevazioni dell’ONF, e lo stesso dicasi per abbigliamento e calzature con un +0,6%. Dopo tante rinunce, l’Associazione rileva pure il ritorno allo scambio di piccoli doni natalizi anche per gli adulti con un conseguente aumento, sebbene sia comunque moderato, della spesa sotto natale per oggettistica, profumeria, libri, articoli di arredamento e per i piccoli elettrodomestici.

E per quel che riguarda il boom dei regali online, la scelta per il Natale 2017 è legata alla convenienza ma non solo in quanto sempre più italiani preferiscono lo shopping via web ordinando i prodotti in largo anticipo, ed evitando il traffico ed in certi casi pure le lunghe code e le resse nei negozi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here