Recensioni iPhone X, ecco i giudizi della stampa online specializzata
Recensioni iPhone X, ecco i giudizi della stampa online specializzata

Cosa dicono gli esperti dell’iPhone X, il nuovo smartphone della Apple che è stato messo in commercio proprio in questi giorni? Ebbene, sul proprio sito Internet la società di cupertino ha riportato le varie recensioni della stampa online specializzata, da Mashable a BuzzFeed e passando per Creative Live Blog, The Wall Street Journal, CNET, The Evening Standard e TechCrunch.

Per esempio, Mashable definisce l’Phone X di Apple come ‘l’inizio di qualcosa di nuovo’, mentre il The Wall Street Journal si sofferma su Face ID definendolo ‘sicuro, veloce, affidabile e molto facile da usare’. ‘Il lavoro di Apple sulla fotocamera è impeccabile e le Animoji sono fantastiche’, scrive invece The Evening Standard sull’iPhone X che è stato lanciato sul mercato in concomitanza con la pubblicazione dei dati di bilancio della società di Cupertino relativi al quarto trimestre fiscale del 2017.

Tanto per cambiare, Apple ha riportato risultati record che, come diretta conseguenza, hanno portato le azioni della società a registrare a Wall Street un nuovo massimo storico a fronte di una capitalizzazione di mercato che è ormai sempre più vicina ai 900 miliardi di dollari. Nel dettaglio, Apple ha chiuso il trimestre con un aumento del 24% dell’utile per azione, e con un incremento del 12% del giro d’affari. Inoltre, il Q4 2017 da parte di Apple è stato archiviato con il fatturato dei servizi che ha raggiunto il livello più alto di sempre.

Per il corrente trimestre, il primo dell’anno fiscale 2018, ed il più importante visto che cade nel periodo natalizio, Apple prevede di riportare un giro d’affari compreso tra gli 84 e gli 87 miliardi di dollari, ed un margine lordo tra il 38% ed il 38,5%, mentre le spese operative sono attese all’interno dell’intervallo dei 7,65-7,75 miliardi di dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.