App Android, sul Google Play ora si provano prima di acquistarle
App Android, sul Google Play ora si provano prima di acquistarle

Dal Google Play, lo store online per le app Android, prima di scaricare le applicazioni ora si possono anche provare prima dell’acquisto o comunque prima di procedere all’installazione completa. Trattasi, nello specifico, delle cosiddette Android Instant Apps che sono state introdotte ufficialmente dopo che il colosso americano già nel maggio del 2016 aveva valutato tale possibilità in accordo con quanto è stato riportato da LaStampa.it. Tra le Android Instant Apps già disponibili ci sono Share The Meal delle Nazioni Unite, Red Bull TV, applicazione per la visione in diretta di sport, musica e spettacolo, e Skyscanner tra le applicazioni per la ricerca di offerte voli, di hotel e di auto a noleggio.

Con Android Instant Apps l’utente accede ad una sorta di anteprima dell’app che permette di provarla senza pagare, e che è chiaramente molto utile quando ad esempio bisogna acquistare un videogioco. Ed il tutto fermo restando che sulle app del Google Play per il sistema operativo Android c’è già attiva la funzione di rimborso che permette di ottenere indietro i soldi pagati per l’applicazione a patto che questo avvenga entro un massimo di due ore dal momento in cui è stato effettuato il download.

Oltre alle applicazioni sopra citate, ovverosia The Meal, Red Bull TV e Skyscanner, nella modalità Android Instant Apps ci sono già pure BuzzFeed News ed il cruciverba del New York Times sempre in accordo con quanto riporta e rivela LaStampa.it, ma presto Google aumenterà le app che si possono provare prima di acquistarle, e contemporaneamente estenderà l’accesso alla novità a tutti i Paesi del mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here