Phishing, conto corrente di un operaio ripulito con una mail: rubati 14mila euro
Phishing, conto corrente di un operaio ripulito con una mail: rubati 14mila euro

Con un messaggio di posta elettronica truffaldino, il conto corrente di un operaio è stato letteralmente ripulito. E’ successo ad un lavoratore sardo di Narcao, Comune che si trova nella regione del Sulcis, che si è visto prosciugato il conto corrente bancario attraverso la truffa informatica che va sotto il nome di phishing. La truffa, secondo quanto è stato riportato dall’Agenzia di Stampa Ansa.it, risale allo scorso 9 agosto del 2017 quando l’operaio ingenuamente ha compilato e trasmesso i moduli indicati nel messaggio truffaldino.

Pensando che si trattasse di una comunicazione inviata dal proprio istituto di credito, l’operaio sardo ha infatti inviato le informazioni richieste con il messaggio email truffaldino, e si è visto subito ripulito il conto corrente dove c’erano 14 mila euro. L’uomo, a distanza di parecchi giorni dalla truffa, solo nella giornata di ieri ha a quanto pare presentato la denuncia ai Carabinieri che, di conseguenza, solo ora hanno avviato le indagini al fine di risalire agli autori della truffa ai danni dell’operaio.

In merito a questo come a tanti altri casi di phishing, ricordiamo che le banche, ma anche l’Agenzia delle Entrate e società di assicurazioni non chiedono mai ai clienti di inviare e/o compilare via mail dei moduli dove inserire dati sensibili come le user name e le password, ed i numeri delle carte di credito.

Di norma per evitare il phishing basta non cliccare nei link che sono presenti nei messaggi di posta elettronica e negli Sms, ma accedere ad esempio alla propria banca dal consueto link all’area riservata che è stato già da tempo inserito sul browser tra i preferiti. Massima attenzione anche al phishing telefonico, da linea fissa o mobile. Anche in questo caso banche, assicurazioni, Fisco ed ogni altra società di servizi non ci telefona mai al fine di chiederci di fornire username e password relative ai propri account.

LEAVE A REPLY