App Android, sul Google Play ora si provano prima di acquistarle
App Android, sul Google Play ora si provano prima di acquistarle

E’ già disponibile per il download Android Oreo, l’ottava versione del sistema operativo mobile di Google che ancora una volta, in linea con la tradizione, riporta associato il nome di un dolce. Semplicemente noto come Android O, o Android 8, il nuovo sistema operativo presenta delle novità che sono state già in larga parte svelate nell’edizione 2017 di Google I/O, la conferenza annuale di Big G che è dedicata agli sviluppatori.

Il lancio di Googe Android 8.0 Oreo, con il download che è già disponibile come sopra accennato, riguarda in prima battuta i device di Big G, ovverosia il Nexus 6P ed il Pixel, mentre per vederlo sugli altri smartphone sarà necessario attendere che i produttori vadano ad integrare la propria interfaccia utente con il nuovo sistema operativo mobile.

Passando alle novità di Android 8.0 Oreo, rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo, una delle più importanti è rappresentata dalla variazione nella gestione delle applicazioni in background con la possibilità di ritardare e di silenziare le notifiche, e di permettere per il dispositivo un aumento dell’autonomia. Il cambio di paradigma per la gestione delle applicazioni in background, inoltre, permetterà agli sviluppatori di realizzare app Android in grado di consumare meno energia.

In merito alla gestione delle notifiche, queste con il sistema operativo Google Android Oreo potranno essere raccolte all’interno di macro sezioni e, se si è ad esempio impegnati al lavoro, si potranno silenziare, in base alle proprie necessità, per un tempo pari a 15, 30 oppure 60 minuti. Con Oreo Google completa così il processo di revisione della gestione delle notifiche che già era iniziato con il sistema operativo Android Nougat.

LEAVE A REPLY