Facebook Marketplace, si compra e si vende di tutto anche in Italia
Facebook Marketplace, si compra e si vende di tutto anche in Italia

In perfetto stile eBay, o quasi, pure sul social network Facebook ora si possono pubblicare, in una sezione ben precisa, annunci per acquistare e per vendere beni ed oggetti di ogni tipo. La società americana, infatti, ha lanciato anche in Italia il Marketplace dopo che questo era stato già lanciato negli Stati Uniti ed in altri Paesi del mondo nell’ottobre del 2016.

Al fine di accedere al Facebook Marketplace, per chi non lo avesse ancora fatto, occorre installare l’ultima versione dell’app Facebook per i dispositivi mobili, quella aggiornata al 10 agosto del 2017. Nel momento in cui è stata installata la versione di Facebook più recente sarà possibile accedere al Facebook Marketplace toccando l’icona della vetrina.

Se si vuole acquistare un articolo occorrerà contattare il venditore in privato, mentre chi vuole vendere un oggetto non deve fare altro che caricare la foto dell’articolo da vendere, inserire nome e descrizione, assegnare un prezzo ed inserirlo in una delle categorie disponibili dopo aver esplicitato la propria posizione.

Quello offerto da Facebook con le vetrine è un servizio finalizzato ad agevolare l’incontro tra la domanda e l’offerta visto che in Italia e non solo la società del social network almeno per il momento non si interpone come intermediario nella gestione dei pagamenti.

Da questo punto di vista sono più avvantaggiati gli utenti americani visto che per pagare possono sfruttare i servizi di pagamento peer-to-peer via Messenger attivi. Per evitare che qualche utente carichi prodotti illegali ed illeciti per la vendita, ad esempio droga ed armi, Facebook utilizza un sistema di machine learning che blocca le offerte non appropriate.

LEAVE A REPLY