Amazon Key, consegna pacco corriere garantita anche se non sei in casa
Amazon Key, consegna pacco corriere garantita anche se non sei in casa

Dopo il ‘Fire Phone’ di Amazon, che non è stato di certo un grande successo, la società di Jeff Bezos forse ci riprova con il lancio di un nuovo smartphone che dovrebbe chiamarsi ‘Ice’, e che dovrebbe essere destinato ai mercati emergenti. In accordo con le indiscrezioni riportate dal sito ‘gadgets.ndtv.com’, nel passaggio dal ‘Fuoco’ al ‘Ghiaccio’ Amazon andrebbe a proporre un dispositivo in grado non solo di garantire un accesso completo ai servizi in mobilità, ma anche alle applicazioni del Google Play e dell’App Store. In questo modo Amazon lancerebbe di nuovo la sfida su un mercato altamente concorrenziale come quello degli smartphone dopo che ‘Fire’, lanciato nel mese di luglio del 2014, a causa del flop di vendite è andato fuori produzione dopo poco più di un anno.

Se le indiscrezioni saranno confermate, quello di Amazon per quel che riguarda il nuovo smartphone sarà un cambio di rotta non solo per quel che riguarda il nome, ma anche per i mercati ai quali sarà destinato. Al momento del lancio, infatti, ‘Fire’ mirava a conquistare fette di mercato negli Stati Uniti ed in generale sui mercati occidentali, mentre ‘Ice’ dovrebbe essere destinato, come sopra accennato, ai paesi emergenti a partire dal mercato indiano con un modello da lanciare già entro la fine del corrente anno.

In accordo con quanto riportato dall’Agenzia di Stampa Ansa.it, Amazon potrebbe lanciare ‘Ice‘ sul mercato indiano al prezzo di 80 euro, ovverosia a circa 6 mila rupie per un dispositivo che è dotato di lettore per le impronte digitali, 16 GB di memoria, 2 GB di Ram, un display da 5,2-5,5 pollici ed una fotocamera da 13 megapixel.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here