App Store sviluppatori Apple, 70 miliardi dollari guadagnati a livello globale
App Store sviluppatori Apple, 70 miliardi dollari guadagnati a livello globale

Da quando nel 2008 la Apple ha lanciato l’App Store la comunità degli sviluppatori della società di Cupertino a livello globale ha guadagnato oltre 70 miliardi di dollari. A fornire il dato è stata proprio la società americana quotata a Wall Street nel mettere in evidenza, inoltre, come sull’App Store negli ultimi dodici mesi i download siano aumentati di oltre il 70%. I dati sui guadagni degli sviluppatori di app iOS, e sull’andamento dei download negli ultimi 12 mesi, sono stati comunicati dalla Apple nell’imminenza della conferenza mondiale degli sviluppatori, la WWDC 2017, la cui partenza è fissata per lunedì prossimo, 5 giugno del 2017.

Le app più redditizie per gli sviluppatori ai clienti Apple, che vengono create in 155 Paesi del mondo, sono quelle che appartengono alle categorie ‘Giochi’ ed ‘Intrattenimento’, ma le categorie con i maggiori tassi di crescita negli ultimi mesi sono state quelle relative a ‘Foto e video’, ‘Salute e Benessere’, e ‘Stili e tendenze’. La sezione delle app ‘Salute e Benessere’, tra l’altro, è cresciuta negli ultimi mesi grazie non solo all’interesse crescente per le applicazioni a tema, ma anche a seguito del lancio sul mercato dell’l’Apple Watch, lo smartwatch che è prodotto dalla società di Cupertino.

Con i 70 miliardi di dollari che sono stati distribuiti da Apple nell’arco di nove anni, i migliori sviluppatori hanno avuto la possibilità non solo di trovare lavoro, ma anche in certi casi di creare aziende e posti di lavoro in accordo con quanto è stato messo in risalto da LaStampa.it. Gli sviluppatori, tra l’altro, per vedere il proprio software sull’App Store non devono aspettare molto visto che il 90% delle applicazioni è presente nel negozio online entro massime 48 ore, e la metà addirittura entro un giorno lavorativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.