Microsoft tablet e pc Surface, Consumer Reports sconsiglia acquisto
Microsoft tablet e pc Surface, Consumer Reports sconsiglia acquisto

Dal 15 giugno del 2017 sarà possibile acquistare il nuovo laptop della Microsoft che è l’erede del Surface Pro 4 della società di Redmond. Il successore si chiama semplicemente Surface Pro e spicca innanzitutto per il suo design visto che si presenta leggero e sottile ma anche in grado di poter lavorare in piena autonomia tutto il giorno.

Nonostante il nuovo Surface Pro sia dotato di un microprocessore 2,5 volte più potente, la batteria ha una durata fino a 13,5 ore, ovverosia il 50% in più rispetto alla durata della batteria del Surface Pro 3. Con tastiera e Surface Pen non inclusi, il prezzo d’acquisto del nuovo Microsoft Surface Pro, dal 15 giugno del 2017, parte da 959 euro con la possibilità di scegliere tra le colorazioni bordeaux, blu cobalto e platino.

Il nuovo Microsoft Surface Pro è un valido compagno di viaggio se si considera che pesa appena 800 grammi, e che è sottilissimo con soli 8,5 millimetri ed un ampio schermo schermo touch PixelSense da 12,3 pollici. Rispetto ai predecessori, inoltre, il nuovo Microsoft Surface Pro è dotato pure della nuova Surface Pen, acquistabile a parte tra gli accessori, che garantisce operazioni di scrittura e di disegno ancor più veloci e più fluide.

Con un comunicato il Corporate VP of Devices di Microsoft Corporation, Panos Panay, ha messo in evidenza come il nuovo Surface Pro sia in linea con le esigenze e con il desiderio di chi vuole prodotti non solo belli e potenti, ma anche con una batteria che sia in grado di durare per tutto il giorno a fronte di un un’esperienza di scrittura senza precedenti e con il top dell’innovazione e dell’integrazione del  nuovo laptop da Redmond con la suite Microsoft Office 365 e con il sistema operativo Windows 10.

LEAVE A REPLY