Microsoft Windows 10S gratis, ecco il sistema operativo per tutte le scuole
Microsoft Windows 10S gratis, ecco il sistema operativo per tutte le scuole

La Microsoft ha alzato il velo su un nuovo sistema operativo, ed in particolare su una nuova versione di Windows 10 che, tra l’altro, sarà gratuita per tutte le scuole incluso Office 365. Trattasi di Windows 10S, un sistema operativo che la Microsoft ha messo a punto affinché questo possa funzionare in maniera efficiente anche su quegli elaboratori che sono meno potenti.

In particolare, Microsoft  Windows 10S è un sistema operativo non solo sicuro, ed in grado di preservare la durata della batteria, ma anche snello in quanto si lascia alle spalle la compatibilità con molte vecchie applicazioni. La compatibilità di Microsoft Windows 10S con le applicazioni, infatti, è garantita solo con quelle che si possono scaricare dallo store online Microsoft.

Nel nuovo sistema operativo pensato per le scuole sono inclusi Windows Defender e tutte le attuali funzionalità di sicurezza che sono presenti in Windows 10. E lo stesso dicasi per Cortana, Windows Ink e Windows Hello a fronte della comodità offerta dal cloud. Il sistema operativo Windows 10S, infatti, si integra perfettamente con OneDrive per il massimo della sicurezza e delle prestazioni.

Microsoft  Windows 10S utilizza Microsoft Edge come browser predefinito e permette di passare facilmente, in via unidirezionale, a Windows 10 Pro in qualsiasi momento. Il passaggio da Windows 10S a Windows 10 Pro avviene tramite pagamento che viene direttamente perfezionato tramite il Windows Store. Grazie ad accordi con i principali produttori di hardware, presto sul mercato, a partire dagli Stati Uniti, arriveranno computer con il sistema operativo Windows 10S che avranno un costo a partire da soli 189 dollari che corrispondono, al cambio attuale, a poco più di 170 euro.

Oltre che con Microsoft Edge, inoltre, i computer funzioneranno anche con qualsiasi altro browser. Nel dettaglio, browser diversi da Microsoft Edge  potranno essere utilizzati sui computer con Windows 10S a patto che siano scaricabili dal Windows Store. Ed il tutto fermo restando che, in ogni caso, i browser diversi da Microsoft Edge non potranno essere impostati come browser di default.

LEAVE A REPLY