App Microsoft To-Do disponibile, manderà in pensione Wunderlist
App Microsoft To-Do disponibile, manderà in pensione Wunderlist

Per organizzare gli appuntamenti in maniera semplice, rapida e veloce, la Microsoft ha alzato il velo su To-Do, la nuova app che è già disponibile in versione beta per i PC, per smartphone e per tablet. To-Do andrà a sostituire l’applicazione Wunderlist che, di conseguenza, andrà in pensione anche se non nell’immediato.

To-Do rispetto a Wunderlist, tra l’altro, presenta l’integrazione con Office 365 sebbene per ora nella versione beta non sia disponibile, ed è accessibile anche via web oltre che scaricando ed installando l’app su smartphone Android, su iPhone, e sulle piattaforme di elaborazione con sistema operativo Windows 10.

In più, l’app To-Do sarà installabile anche sui tablet Android, su iPad e su computer MAC della Apple. A sviluppare To-Do è stato lo stesso team di Wunderlist con la conseguenza che l’applicazione è molto simile nello stile come nelle funzionalità. Tra le funzionalità di To-Do c’è anche quella di poter lavorare in perfetta simbiosi con Outlook in quanto le liste compariranno pure nella scheda attività del servizio e-mail.

Tra promemoria, date di scadenza e note l’app To-Do dovrebbe prendere il posto di Wunderlist in maniera graduale. E questo significa che in sostanza Wunderlist andrà in pensione solo quando To-Do non solo avrà incorporato il meglio della vecchia app, ma avrà pure attive tutte le funzionalità aggiuntive di integrazione e di sincronizzazione con gli altri servizi Microsoft.

Su iTunes, l’app To-Do, che si propone di organizzare le giornate in modo che queste si concludano sempre senza affanni, è già disponibile per il download nella versione 1.3 aggiornata al 19 aprile del 2017. L’applicazione è compatibile per iPhone, per iPad e per iPod touch a patto che ci sia installato il sistema operativo iOS 9.0 o versione superiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here