Passa a PosteMobile Casa, canone scontato e installazione gratis con proroga promo
Passa a PosteMobile Casa, canone scontato e installazione gratis con proroga promo

Sul mercato della telefonia fissa c’è più scelta in Italia dopo che PosteMobile, l’operatore di telefonia mobile del Gruppo Poste Italiane, ha lanciato una nuova offerta pure per il telefono di casa. Trattasi, nello specifico, di PosteMobile Casa, la nuova offerta che tra l’altro, fino alla data del 30 giugno del 2017, salvo proroghe, prevede l’installazione del telefono alla consegna gratuita con un risparmio pari a ben 60 euro.

PosteMobile Casa per la telefonia fissa, costi e condizioni

Nel dettaglio, a fronte di un costo di attivazione una tantum pari a 29 euro, attualmente l’offerta PosteMobile Casa viene proposta ad un prezzo di 20,90 euro ogni quattro settimane anziché 26,90 euro per chiamate senza limiti verso i numeri fissi e verso i numeri mobili nazionali senza scatto alla risposta. Inoltre, con PosteMobile Casa c’è inclusa la segreteria telefonica, l’avviso di chiamata, il servizio di inibizione del proprio numero e l’assistenza dedicata.

PosteMobile Casa per la telefonia fissa, come si attiva

Per richiedere l’attivazione della nuova offerta PosteMobile Casa per la telefonia fissa basta recarsi presso un Ufficio del Gruppo Poste Italiane. Dopodiché il cliente sarà contattato per fissare un appuntamento finalizzato alla consegna a casa del telefono che ha il display retroilluminato, l’antenna posizionabile al fine di ottimizzare la ricezione del segnale, e le batterie ricaricabili che garantiscono il funzionamento fino a 4 ore nel caso di interruzioni della fornitura di energia elettrica.

Passa a PosteMobile Casa anche su nuova linea telefonica

L’offerta PosteMobile Casa è sottoscrivibile attivando una nuova linea telefonica oppure passando a PosteMobile per la telefonia fissa attraverso il cambio dell’operatore mantenendo il proprio vecchio numero telefonico. E’ possibile pagare il servizio di telefonia fissa PosteMobile Casa, con la fatturazione che è ad intervalli bimestrali, con il bollettino postale ed anche con l’addebito su conto corrente e con CartaSi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here