Nintendo Switch console da salotto e per giocare in mobilità, prezzo e caratteristiche
Nintendo Switch console da salotto e per giocare in mobilità, prezzo e caratteristiche

Da venerdì scorso, 3 marzo del 2017, è disponibile in Italia per l’acquisto la nuova console della Nintendo al prezzo di 329 euro. Trattasi, nello specifico, di Nintendo Switch che si presenta come una console da salotto che, in realtà, può essere utilizzata liberamente ovunque.

Nintendo Switch con tablet e due controller

Nintendo Switch, infatti, altro non è che un tablet da 6,2 pollici dotato di due controller che, chiamati Joy-Con, sono agganciati sui lati. Nintendo Switch è dotata di una base di ricarica con i videogiochi che vengono proiettati sul televisore quando la console è in modalità casalinga, mentre quando viene estratta l’utente può tornare a giocare in mobilità.

Nintendo Switch a confronto con Xbox e PS4

Nintendo Switch è di conseguenza una console che offre mille modi per giocare, ma nello stesso tempo non offre la stessa potenza dei prodotti concorrenti rappresentati dalla Xbox e dalla PS4. Ancora una volta, infatti, la Nintendo ha puntato in prevalenza sull’originalità dei giochi a corredo che, come sempre, spiccano per i colori, per i personaggi e per i mondi unici che sono in grado di rappresentare.

Nintendo Switch: tre modalità di gioco e multiplayer locale e online

Nel dettaglio, sono tre le modalità di gioco per la Nintendo Switch: la modalità Tv al fine di riunire amici e familiari davanti al televisore; la modalità da tavolo con uno schermo per due giocatori; la modalità portatile. In più, oltre al multiplayer online in abbonamento, la console Nintendo Switch supporta pure il gioco multiplayer in locale in quanto si possono collegare tra di loro fino a ben otto console.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.