Google Plus nuove funzioni e grafica rivoluzionata, ecco il restyling
Google Plus nuove funzioni e grafica rivoluzionata, ecco il restyling

Per il social network Google Plus è tempo di restyling con nuove funzioni, con una grafica rivoluzionata, e con la vecchia versione, ancora accessibile, che sarà definitivamente chiusa in data 24 gennaio del 2017. Big G, quindi, prova il rilancio per il suo social network nonostante, a quasi sei anni dal lancio, i risultati ottenuti non siano stati quelli sperati a partire dagli utenti attivi che si stima non siano più di 25 milioni in tutto il mondo.

Nuove funzioni Google Plus sono già pronte per l’uso

La notizia relativa al restyling Google Plus è stata data direttamente in un post pubblicato sul blog ufficiale del colosso di Mountain View quotato in Borsa a Wall Street. In particolare, le nuove funzionalità sono state illustrate dalla product manager Danielle Buckley a conferma di come Google, nonostante tutto, voglia puntare su un mercato come quello dei social network che ancora presenta un potenziale di crescita enorme.

Novità Google Plus, dalle foto ai filtri per i commenti che sono di scarsa qualità

Tra le novità del ‘nuovo’ Google Plus spiccano le foto che saranno mostrate con una dimensione più grande con tanto di zoom possibile con i dispositivi mobili. Attenzione pure ai commenti con un algoritmo che andrà a mettere in cima quelli più rilevanti fermo restando che l’utente potrà togliere in ogni momento il filtro al fine di visionare e consultare anche quei commenti che, ritenuti di scarsa qualità, sono stati ‘censurati’.

Nuovo Google Plus, più spazio alla funzione Eventi

A fronte di una veste grafica che è stata totalmente rinnovata, Big G con il nuovo Google Plus, grazie alla funzione Eventi, agevolerà gli utenti a creare e ad organizzare incontri/eventi sul Web, permettendo così alle persone di unirsi anche in base a quelli che sono gli interessi comuni in Rete come nel mondo reale.

LEAVE A REPLY