Pagine Facebook Inps ufficiali: ecco quali sono, attenzione a fake news e bufale
Pagine Facebook Inps ufficiali: ecco quali sono, attenzione a fake news e bufale

Sul social network Facebook è tutto pronto per una novità, quella relativa ad una nuova funzione che permette di colorare i post. A rivelarlo è stato il sito specializzato ‘Techcrunch’ con Facebook che, in questo modo, punta a ridare slancio ai post testuali che risultano essere sempre più in minoranza sul social rispetto ai contenuti video.

Colorando i post, Facebook introduce così nuovi status visuali ed anche maggiori livelli di personalizzazione ed un migliore impatto visivo. Già da qualche settimana a questa parte si era parlato dell’introduzione dei post colorati su Facebook, ma dalle indiscrezioni si è ora passati alle certezze visto che la nuova funzione sta iniziando a comparire sugli smartphone con sistema operativo Android.

La nuova funzione è valida, almeno per il momento, solo per i messaggi di testo, e quindi allo stato attuale non sarà possibile colorare i link, i video e/o le immagini. Per attivare la funzione di colorazione dei post su Facebook, dalla schermata di pubblicazione di uno status, basterà semplicemente selezionare uno dei colori tra quelli del set di palette che è presente in fondo alla schermata. Dopodiché il colore apparirà subito come sfondo al messaggio che è stato scritto.

Intanto sulla società Facebook, quotata in Borsa a Wall Street, piovono accuse dalla Commissione Europea riguardo alla fusione con WhatsApp. In particolare, da Bruxelles sono emerse accuse riguardo al fatto che Facebook non avrebbe subito chiarito le sue intenzioni, ovverosia quelle di unificare i dati delle due piattaforme con il chiaro intento, tra l’altro, di migliorare la profilazione pubblicitaria e tanti altri servizi di profilazione come quelli che permettono agli utenti di sfruttare i suggerimenti per aggiungere nuovi amici sul social network. In accordo con quanto riportato dal Corriere.it, Facebook potrebbe rischiare una multa pari in controvalore fino all’1% del fatturato annuo della società.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here