francia apple store
Francia apple store

Singolare episodio avvenuto ieri in Francia, precisamente a Digione, all’interno di un Apple Store. Un uomo è entrato all’interno del negozio ed ha iniziato a distruggere tutti i dispositivi Apple che gli capitavano sottomano. Ma perché? Che è successo? Apple vanta di avere una delle migliori assistenze clienti di tutto il mondo, ma evidentemente quest’uomo non era per nulla d’accordo.

Il giovane ha fatto ingresso nel centro commerciale e poi nell’Apple Store attorno alle 13, ed ha iniziato a distruggere tutto quello che gli capitava sotto mano. Riteneva di aver subito un trattamento ingiusto come consumatore: aveva richiesto un rimborso per un acquisto che per lui era stato “non soddisfacente”, ma gli era stato negato. Tanto gli è bastato per andare a mettere a soqquadro un intero Apple Store.

L’uomo ha distrutto diversi iPhone in esposizione, ha fracassato con gusto il display di un MacBook. Intanto, con calma (perché tutto si è svolto senza furia e insulti) spiegava anche ai clienti attoniti il perché del suo gesto, mentre gli allarmi dei dispositivi suonavano all’impazzata. Il tutto è stato compiuto con delle cuffiette dell’iPhone alle orecchie. L’uomo, complessivamente, ha creato danni per almeno 50mila euro. Il personale della sicurezza ha poi bloccato l’uomo.

LEAVE A REPLY