Huawei è intenzionata a surclassare la Apple in termini di qualità e di celebrità dei prodotti. Fino a qualche anno fa una sfida del genere avrebbe potuto sembrare impari, ma invece oggi il traguardo per la società cinese non sembra più tanto distante. Il CEO della Huawei, in proposito, ha lanciato una serie di frecciatine alla società della mela morsicata nel corso dell’IFA 2016, dopo che la Apple, nelle classifiche mondiali di vendita, è andata al secondo posto.

Al terzo si trova proprio Huawei, che adesso insidia il calcagno della Apple, con un +140% nelle vendite di smartphone a livello mondiale. Bisogna ammettere che la società cinese ha fatto dei grossi progressi e ha raggiunto quote di vendita davvero interessanti. Ma adesso la casa cinese intende superare la Apple e per questo il CEO Huawei, Richard Yu, non ha esitato a commentare la tecnologia dual camera proposta da iPhone 7 facendo notare che essa replichi, in maniera meno sottile, la stessa utilizzata da Huawei per il modello P9.

Parliamo delle due fotocamera sporgenti, che però nel caso dello smartphone Huawei erano perfettamente a filo con la scocca, e quindi non si prestavano a graffi o traumi come quelle dell’iPhone.
Secondo Huawei è solamente questione di un paio di anni, forse meno, perché la Apple soccomba ad Huawei. Le mire della casa cinese non si placano: dopo toccherà a Samsung. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.