Nel corso degli ultimi anni, un numero sempre maggiore di marchi automobilistici ha puntato tutto sullo sviluppo di app e servizi super tecnologici compatibili con le nuove vetture lanciate in commercio. Una delle auto più dotate dal punto di vista tecnologico è sicuramente la Mini.

Far diventare un’auto come la Mini una specie di gioiellino super tecnologico non è molto complicato, anche perché la gamma di accessori hi-tech non fa altro che ampliarsi con il passare del tempo.

Ad esempio, solamente il fatto di poter avere un adattatore diverso in base allo smartphone che si possiede è roba da veri geek. Chiaramente gli adattatori usb e l’interfaccia iPod la fanno da padroni per chi non riesce proprio a rinunciare ai propri dispositivi mobili quando viaggia. Chi è alla ricerca, invece, di pezzi di ricambio per la propria Mini, può dare un’occhiata su www.espertoautoricambi.it.

Pensate che la Mini non sia una vettura adeguata ai viaggi lunghi? Ebbene, vi sbagliate di grosso, dal momento che l’accessorio che permette l’installazione di un sistema dvd tablet sui sedili consente di godersi film e quant’altro in modo semplice e confortevole.

Per i vostri viaggi “geek” non potevano certamente mancare anche i vari navigatori e relativi supporti, in maniera tale da poter fissare tali dispositivi facilmente e senza che possano ostruire la visuale.

La Mini è senz’altro una delle auto più hi-tech presenti nel settore, ma spesso ci si innamora di questa vettura anche per un altro motivo. Sono davvero numerose, infatti, le autoscuole che la usano per le lezioni di guida pratica. E, di conseguenza, la Mini è anche una delle auto più acquistate e in voga tra i ragazzi e le ragazze che si sono appena patentati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here