Mancano solamente tre giorni alla presentazione del nuovo iPhone 7, che avverrà ufficialmente a San Francisco il 7 settembre. Fino a quel momento, in cui verranno finalmente svelate le caratteristiche del nuovo melafonino, possiamo comunque azzardare qualche ipotesi grazie alle indiscrezioni trapelate da Macrumors e provenienti da una fonte attendibile, l’analista Ming Chi Kuo.

Dunque, bando alle ciance: innanzitutto il nuovo iPhone sarà dotato di chip Apple A10 da 2.4 GHz. La realizzazione sarà probabilmente si TSMc e non Samsung. Il display ricalca la tecnologia dell’ultima generazione di iPad con vasta gamma di colori. Il modello da 16GB ci dice addio: il minimo è da 32GB, poi 128Gb e infine quello da ben 256Gb di memoria. L’audio stereo avrà un nuovo amplificatore e due altoparlanti, uno in alto ed uno in basso.

No al jack per le cuffie, ma ci sarà un adattatore. Fotocamera: il modello plus avrà due sensori, da 12 mega, uno dei quali dotato di grandangolo e stabilizzatore ottico, con pixel maggiori. iPhone 7 sarà anche impermeabile, resisterà per massimo mezz’ora ad immersioni ad un metro di profondità. I prezzi rimarranno sostanzialmente gli stessi, in linea con la presentazione delle nuove generazioni di iPhone. I colori dovrebbero essere nero opaco e nero lucido, secondo i rumors.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.