Quello del quale tratteremo è un fenomeno tanto diffuso quanto esasperante sul più famoso servizio di messaggistica del mondo, WhatsApp. Come tutti ben sappiamo, gli tot compare un messaggio truffa il cui scopo è quello di carpire dati sensibili dell’utente e, nel peggiore dei casi, dati bancari e soldi. Non fa eccezione neppure questo caso, l’ennesimo di una tentata truffa via sms su WhatsApp da parte di hacker ai quali ormai manca anche la fantasia.

Molti utenti del servizio di messaggistica hanno ricevuto una comunicazione sul proprio smartphone, nel quale si invita a cliccare su un link per rinnovare WhatsApp. Sostanzialmente si spaccia il link per una procedura obbligatoria per effettuare l’aggiornamento del servizio, che effettivamente avviene periodicamente. Ma attenzione: è il solito link fraudolento, che vuole mandarvi su un sito nel quale cercare di carpire i vostri dati personali e anche un po’ di denaro, possibilmente.

Si tratta solo dell’ennesimo tentativo di phishing che ormai viaggia quasi settimanalmente sulla famosa app verde.
Su Facebook la polizia postale sta avvertendo gli utenti dell’ennesimo tentativo di phishing che viaggia via WhatsApp con l’hashtag #Occhioallatruffa. Informate i vostri conoscenti riguardo al fatto di non cliccare sul link e non vendere i vostri dati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.