Kaby Lake

Intel ha ufficialmente presentato ufficialmente i nuovi processori di settima generazione Kaby Lake. Questa è la terza serie di processori ad utilizzare il processo a 14 nanometri dopo Broadwell del 2014 e lo  Skylake del  2015. Questa nuova serie di processori dovrebbe essere una vera e proprio segno di discontinuità con gli altri prodotti del colosso informatico statunitense poiché non verrà incrementata la potenza rispetto ai suoi processori ma supporterà pienamente la risoluzione Ultra HD 4K.

Intel Core è in grado di estendere i vantaggi della tecnologia con un processo a 14 nanometri riuscendo a garantire delle prestazioni ancora più potenti. Questo componente è un motore in grado di visualizzare dei contenuti premium con una risoluzione massima Ultra HD 4K per la visualizzazione, lo streaming e la condivisione. Questo significa che i nuovi computer possono offrire delle prestazioni di altissimo livello ed una reattività migliorata in grado di migliorare l’esperienza utente garantendo nello stesso tempo una maggiore durata della batteria con la possibilità di ottenere il massimo da internet. Rispetto alla generazione precedente si ha una potenza migliorata del 12% ed il 19% più veloce in navigazione web. Il Kaby Lake offre nove ore e mezzo di riproduzione di filmati in Ultra HD 4K con degli importanti miglioramenti anche nel settore mobile. Questa serie di processore comprendono i modelli Intel Core m3, Intel Core i3, Intel Core i5 ed Intel Core i7.

La settima generazione di processori Intel Kaby Lake sarà immesso nel mercato entro il mese di settembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here