EVE Online

Sono passati tredici anni da quando EVE Online fece la sua prima visita nel web offrendo agli utenti ore e ore di divertimento dietro il pagamento di un canone mensile. Ora CCP Games, la software house che ha sviluppato il gioco ha annunciato la presenza di una versione gratuita chiamata Clone States. In questa modalità sarà possibile giocare tra i cloni alfa ed i cloni omega. Sebbene i giocatori alfa potranno usare tutti i mezzi presenti nel gioco l’avanzamento degli utenti sarà molto più lento rispetto alla versione a pagamento. Gli omega rappresentano invece i giocatori a pagamento che beneficeranno di tutte le funzionalità tipiche per gli account premium. Sarà possibile in qualsiasi momento trasformare il proprio account gratuito in uno a pagamento.

Come affermato dalla stessa azienda, il canone mensile da pagare ogni mese per EVE Online è un ostacolo per tutti coloro che si vogliono avvicinarsi a questo gioco magari anche per provarlo. Questa decisione dovrebbe quindi portare nuovi utenti ad uno tra i più interessanti giochi online. Il problema sta nel fatto che questo videogioco è stato concepito fin da subito per essere un videogioco a pagamento quindi modificare questa filosofia è stata per la CCP Games una vera e propria sfida anche perché aprire ad un pubblico più ampio potrebbe essere un grande pericolo per la sicurezza informatica.

Tutti coloro che amano Eve Online ma non hanno ma voluto o potuto acquistare un account a pagamento potranno cominciare a giocare gratuitamente dal mese di novembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here