Nel web 2.0, dove i bambini “nascono” con uno smartphone o un pc in mano, c’è un grand bisogno di ricorrere ad app e strategie informatiche per cercare di sensibilizzare la nuova generazione sul contesto in cui vivono. Come MeteoHeroes, l’app pensata dal Centro Epson Meteo, ente privato italiano che si occupa di meteorologia.

L’app MeteoHeroes è pensata per i bambini fra i 4 ed i 10 anni, è disponibile dal 29 agosto su Google Play ed App Store ed è del tutto gratuita. L’app contiene il gioco di sei bimbi supereroi che vogliono difendere la terra contro i cattivi che vogliono cambiarne il clima, uccidendola poco a poco. I sei bimbi eroi sanno anche di avere dei poteri speciali, di essere in grado di scatenare agenti atmosferici, come neve, vento, pioggia, luce del sole.

L’IA Tempus li aiuterà a guidare i loro poteri per cercare di aiutare i meteorologi del CEM a combattere contro i cambiamenti atmosferici troppo repentini. Nel gioco, la scienziata che guida i piccoli eroi di MeteoHeroes si chiama Margherita Rita, in onore a Rita Levi Montalcini e Margherita Hack. “MeteoHeroes – Inizia l’avventura” non è solo ideale per educare i bambini al problema del cambiamento del clima ma contiene anche riferimenti ai valori dell’amicizia e della solidarietà.

LEAVE A REPLY