windows phone

Si sa che Windows Phone sta affrontando un periodo abbastanza negativo anche se i secondo i dati forniti dalla società Gartner sembrano dare un pò di respiro a questo sistema operativo. Sembrerebbe che, nonostante il disinteresse di Microsoft, le vendite di dispositivi mobili con questo sistema operativo stanno aumentando. Se questo andamento dovresse essere confermato anche nei prossimi trimestri le cose potrebbero cambiare anche per ciò che riguarda lo sviluppo delle applicazioni, il vero e proprio problema di questo sistema operativo. I dati sono abbastanza confortanti e parlano di 700 mila dispositivi mobili in più rispetto alle previsioni del colosso informatico di Redmond ovvero 1.9 milioni di Gartner contro 1.2 milioni di Microsoft.

Windows Phone è un sistema operativo molto amato dagli utenti e nonostante lo scarso interesse di Microsoft alcune aziende hanno deciso di supportare le loro applicazioni. Ieri abbiamo parlato del aggiornamento WhatsApp Windows Phone mentre è notizia di oggi la notizia che vi sarà un aggiornamento Facebook Windows Phone dando la possibilità ai suoi utenti di usare queste due importanti applicazioni di messaggistica istantanea e social. Microsoft ha invece deciso di non supportare più Skype per Windows Phone. Sembrerebbe quindi che a credere in questo sistema operativo sono più le altre aziende. Il problema sta nel fatto che questa piattaforma non è stata adottata da molte aziende come invece accade per Android.

Windows Phone potrebbe aumentare ancora ottenere un maggiore successo anche se i suoi problemi sono molti ed ancora non risolti.

 

2 COMMENTS

  1. Lo sapete vero che non si chiama più windows phone ma Windows mobile? Windows Phone era l’8, il 10 è Windows mobile

  2. Ciao margas,

    grazie per seguire Wegeek. Windows Phone esiste ancora anche se Microsoft ha deciso di non supportarlo più. Windows 10 Mobile non è arrivato in molti smartphone Lumia che non hanno i requisiti minimi.

LEAVE A REPLY