Che la privacy sia importante, ed anche la sicurezza, lo si sa bene nell’epoca dei computer e degli smartphone. Ecco perché è bene sapere che per gli smartphone Android, con versione del sistema operativo dalla 4.4 KitKat fino all’ultima che è ancora in prova, la Nougat, sono a rischio. La colpa è di una falla informatica che colpisce il più diffuso dei sistemi operativi a livello mondiale, rendendolo così più vulnerabile agli hacker.

A narrare il pericolo è stata la società che si occupa di sicurezza informatica, la Lookout. Il sistema operativo Linux contiene un problema a livello informatico che potrebbe mettere sotto scacco l’80% dei device Android in circolazione, siano essi smartphone o tablet. Secondo Android, però, il rischio non sarebbe critico, anzi. E comunque l’azienda sarebbe già al lavoro per sistemare la falla che potrebbe preoccupare ben più di un utente.

Ma a che rischio espone la falla informatica in questione? Gli hacker potrebbero spiare il traffico internet degli utenti non criptato. Insomma, una vera chicca per dei pirati informatici. Ma Android ci tiene a rassicurare i propri utenti: l’azienda sta lavorando per risolvere il problema che interessa, si stima, almeno 1,4 miliardi di dispositivi distribuiti in tutto il mondo.

LEAVE A REPLY