pokémon go

Pokémon Go è il gioco del momento e continua a guadagnare delle quote di mercato sempre più importanti ma con l’eccezione di Windows 10 Mobile. Tutti gli utenti dei due sistemi operativi principali, Android e iOS, si stanno divertendo con questo videogioco ma, come spesso accade, gli utenti di Windows 10 Mobile sono rimasti alla finestra a guardare gli altri che giocano in giro per la città cercando di catturare tutti i piccoli mostri. In effetti è abbastanza strano che non vi sia stato il porting ufficiale dell’applicazione ma, per fortuna, qualcuno ha deciso di creare una versione non ufficiale del videogioco dei Pokémon più amato al mondo.

Da molto tempo si parlava di un lavoro portato avanti da alcuni programmatori che stavano lavorando ad una versione per Windows 10 Mobile per Pokémon Go. La software house ST-Apps ha deciso di lanciare, dietro espressa richiesta degli utenti, di lanciare una versione beta e di continuare a lavorare su Pokémon Go.  Il gioco in effetti è un client per il Pokémon Go originale, quello di Niantic, e fa parte della piattaforma delle applicazioni universali di Windows. Questa azienda ha tenuto a precisare che gli utenti di Windows 10 Mobile saranno in grado di ottenere la stessa esperienza videoludica degli utenti con Android e iOS anche se vi sono evidenti differenze quando si parla di grafica. PoGo-UWP, questo è il nome dell’applicazione per Windows, non avrà, per esempio, la grafica in 3D presente nella versione originale.

Pokémon Go per Windows 10 Mobile o PoGo-UWD, chiamatelo come volete, è possibile scaricarlo da questo sito, dove vi sono informazioni molto precise riguardo il gioco ed il metodo di download e di installazione.

LEAVE A REPLY