visore per la realtà virtuale

E’ stato lanciato nel mercato un nuovo visore per la realtà virtuale questa volta con un nome decisamente altisonante visto che il dispositivo si chiama Zeiss VR One Plus. Questo visore ha una particolarità molto importante: potrà essere usato senza la necessità di levarsi gli occhiali da vista, cosa che non sorprende visto che la Zeiss è nata nella produzione di lenti da vista. Purtroppo questo dispositivo è compatibile con smartphone aventi lo schermo da 5.2 a 5.5 pollici eliminando quindi i moltissimi terminali con schermo da 5 pollici e quelli da 5.6 in su.

La cosa molto positiva è rappresentata dal fatto che lo Zeiss VR One Plus non è legata ad una piattaforma specifica visto che può essere adoperata sia con dispositivi iOS sia Android dando molta libertà ai clienti. Il fatto di essere completamente compatibile da coloro che indossano gli occhiali potrebbe essere sicuramente un grande passo in più visto che questi dispositivi sono nati per essere indossati per molto tempo. Questo dispositivo potrebbe essere una grande opportunità anche perché lasciare il giusto spazio tra l’oculare e gli occhiali rende il suo uso molto più semplice senza fastidiose controindicazioni come, per esempio le vertigini.

Lo Zeiss VR One Plus dovrebbe essere un ottimo visore per la realtà virtuale in grado di offrire delle ore di divertimento nella visione dei video e per i videogiochi. Questo dispositivo costa 129 euro, un prezzo molto interessante visti i suoi concorrenti che non posseggono questa importante caratteristica.

LEAVE A REPLY