auto elettriche

Tesla è una tra le aziende più importanti nel mercato delle auto elettriche quindi bisogna fidarsi quando afferma che Apple entrerà in questo mercato tra circa quattro anni, nel 2020. A dire questo è stato Elon Musk, il patron dell’azienda automobilistica, che ha dichiarato durante la conferenza tecnologica organizzata dal sito re/code affermando che il colosso informatico di Cupertino entrerà nel mercato delle automobili elettriche ottenendo un grande successo. Musk si dice tranquillo per questa evenienza visto che questa nicchia è decisamente ampia permettendo a tutte le due aziende di convivere senza particolari problemi.

Ma quando si parla di Apple non ci si può dimenticare di Google, che ogni giorno di più sta diventando la sua nemesi. Il colosso informatico di Mountain View sebbene è entrata in possesso di questa tecnologia non proporrà le sue auto elettriche nel mercato ma venderà la tecnologia ad altri gruppi industriali. Ma Musk vede il futuro di questo mercato abbastanza fosco con l’aumento delle aziende automobilistiche che per forza di cose cominceranno a produrre questo tipo di veicoli.

Ma il futuro di Tesla è caratterizzato anche dalle auto a guida autonoma, tecnologia che porterà, probabilmente, in porto entro l’anno prossimo. Intanto sono 400000 i preordini del Tesla Model 3 per i 500000 modelli previsti in produzione per quest’anno mentre un milione per l’anno prossimo. Il futuro si presenta decisamente radioso per Tesla ma bisogna vedere cosa farà Apple nel mercato delle auto elettriche.

LEAVE A REPLY