Fiat Chrysler sembrerebbe intenzionata a donare all’Arma dei Carabinieri una delle nuove Giulia Alfa Romeo. Molti ricorderanno come i Carabinieri abbiano già in passato avuto in dotazione una Giulia primo modello, ampiamente utilizzata in servizio operativo molti anni orsono.

Oggi la nuova Giulia Alfa Romeo è una vettura potente, molto più che in passato, e la vettura che pare l’Azienda automobilistica italiana abbia intenzione di donare all’Arma, il modello Quadrifoglio, è particolarmente potente, una 500CV, che, per la verità, verrebbe utilizzata più per rappresentanza che per compiti operativi, un po’ com’è per la Lamborghini Huracan in dotazione alla Polizia di Stato.

Il valore dell’autovettura del biscione che potrebbe vestire la divisa da Carabiniere, ha un valore commerciale di 79 mila Euro e sarebbe un bell’omaggio per i tutori dell’ordine. Altro discorso è la nuova Giulia che vedrà il suo esordio in un porte aperte nel mese di maggio, il 28 e 29 nei concessionari, di potenza decisamente inferiore, ancorchè i 180 Cv siano più che significativi, ma anche il costo è ben differente, attestandosi tra i 36.900 e i 42.000€.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here