Samsung

Samsung ha deciso di cominciare la fase di test per il suo primo lettore dell’iride:l’IRIS CAM. Le aziende produttrici di dispositivi mobili stanno lavorando molto per creare sistemi di sicurezza sempre più sofisticati in grado di proteggere i dati contenuti nei propri dispositivi mobili e l’azienda informatica della Corea del Sud sembra intenzionata a continuare a perseguire questa strada.

Questo sensore potrebbe essere la scelta giusta per sostituire il tanto apprezzato lettore per le impronte digitali che comunque potrebbe riservare delle pessime sorprese in termini di hardware. Le voci riguardo questo tipo di sensore sono molte e sono partite circa quattro anni fa ma, a quanto pare, questa azienda non era ancora pronta a questo importante passo. Ora invece questo traguardo sembra molto più vicino visto che questa azienda è seriamente interessata a lanciare molto presto questo dispositivo. La cosa che fa pensare ad un prossimo rilascio dell’IRIS CAM sono alcune importanti informazioni giunte fino a noi.

La notizia che in molti attendevano e che finalmente sta arrivando è un documento pubblicato da Zauba nel quale ci si riferisce proprio all’IRIS CAM come un prodotto di Samsung che presto sarà testato in India. Non è facile dire con certezza quale sarà lo smartphone ad avere questo dispositivo visto che il Samsung Galaxy Note 6 dovrebbe essere lanciato quest’estate ma forse è ancora troppo presto per vederlo in un dispositivomobile è quindi molto probabile che il telefono fortunato sarà il Samsung Galaxy S8 che, come nella tradizione, dovrebbe essere rilasciato entro il prossimo autunno.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here