Facebook Live

Facebook Live sta agitando le acque nel mondo dei social media da quando ha deciso di rilasciare una versione “dal vivo”  per i suoi utenti. Questa scelta sarà una nuova opportunità per l’azienda ma creerà problemi a Periscope di Twitter che, nonostante sia riuscito a guadagnare delle ottime posizioni nel mercato dei social live rischia di dover combattere contro un gigante con alle spalle un’enorme bacino di utenti. Ma la situazione potrebbe volgere a favore degli internauti visto che una forte concorrenza spinge, di solito, alla creazione di nuove soluzioni facendo evolvere in questo modo la tecnologia.

Facebook Live, dopo l’ultimo aggiornamento, ha introdotto la possibilità di trasmettere le proprie trasmissioni non solo nella propria bacheca ma anche nei gruppi offrendo quindi la possibilità di mostrare live i propri video a tutti gli utenti di quel determinato gruppo. Questo aggiornamento è già disponibile per i sistemi operativi Android e iOS quindi una volta scaricato il nuovo software sarà possibile quinsi usufruire delle nuove caratteristiche. Questa opportunità offre delle grandi opportunità anche per le aziende.

Facebook Live come tutti i vari aspetti di questo importante social network offre una grande interattività quindi gli utenti possono dimostrare i propri sentimenti riguardo ciò che si sta guardando in quel momento.  Facebook chiama questo elemento le Reactions che sono faccine, in aggiunta ai mi piace, in grado di apparire, per qualche istante e dimostrare il proprio sentimento riguardo ciò che si sta vedendo. Naturalmente le nuove icone appariranno a video solo per qualche secondo per poi scomparire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here