Roborace formula e robocar senza pilota
Roborace formula e robocar senza pilota

Le gare delle auto senza pilota finalmente saranno una realtà, le Roborace, Formula E delle robocar. Le case automobilistiche lavorano da un po su progetti delle auto senza guidatore ma siccome circolare nelle nostre citta sono ancora un pò pericolose, non le vediamo ancora sulla strada. Per questo motivo prende il via la Formula E formata dai team con delle auto tutte uguali ma con intelligenza artificiale diversa.

Roborace sarà una realtà verso la fine del 2016 e si darà il via alla stagione 2016-2017 della Formula E per la gioia di tutti gli appassionati. Siccome le auto saranno uguali è stato nominato il Chief design officer, il famoso Daniel Simon che ha lavorato per il film Tron: Legacy e Oblion. In un intervista molto recente Simon racconta: “Il mio obiettivo era quello di creare un veicolo che sfrutta appieno l’insolita opportunità di non avere il pilota” – e oltre auto senza pilota punta sull’estetica–  “senza mai scendere a compromessi sulla bellezza”.

Roborace ha anche un CEO, Alejandro Agag il quale ha rilasciato un intervista spiegando più o meno come funzionerano le gare delle Robocar: “Oggi è una giornata storica per il motorsport, e l’industria automobilistica in generale. Questa prima immagine della Robocar, progettata da Daniel Simon, rappresenta una visione di quello che saranno le automobili, una visione del nostro futuro”. – Come Agag lo descrive , la Roborace sarà l’evoluzione del mondo dei motori – “In Formula E siamo orgogliosi di promuovere, insieme a pionieri come Denis Sverdlov e Daniel Simon, una rivoluzione nel mondo dei motori, un progetto che cambierà il futuro della mobilità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.