excel countExcel è l’applicazione migliore per la gestione dei fogli di calcolo, utilizzata da milioni di persone a tutti i livelli, da utente comune a professionista che utilizza tale strumento per migliorare il proprio lavoro. Soprattutto coloro che utilizzano Excel per ragioni amministrative e per lavoro quotidiano, conosceranno la maggior parte delle funzioni, ma tutti gli altri utenti possono scoprire funzioni meno note ma certamente comode e potenti.

CountA è una funzione che conta le celle nel range che viene specificato che può facilmente sfuggire dato che Excel fornisce automaticamente il range delle celle selezionate, tuttavia è anche utile per quantificare i valori contenuti in una stringa, dando il meglio dell’efficienza quando il contenuto delle celle della stringa è formato da oggetti differenti.

CountIf è una funzione condizionale che si applica alla funzione Count. Fondamentalmente domanda alla applicazione di contare tutte le celle che contengono un particolare valore definito dall’utente e che può rappresentare numeri, parole ecc. La funzione può essere utilizzata per estrarre informazioni quantificate da una agenda di lavoro che contiene diversi tipi di dati ritrovando il numero di volte che un particolare tipo di informazione ricorre nella struttura generale.

CountBlank è invece utilizzabile per contare e visualizzare quante celle vuote sono rimaste in un foglio di calcolo, per poterle completare singolarmente avendo la sicurezza di non averne mancata nessuna. Combinando le funzioni derivate da Count per Excel è possibile velocizzare di molto alcuni dei compiti che altrimenti richiederebbero più tempo del dovuto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here