windows 10 start menu programmiSe si è già provato qualche nuova funzione di Windows 10 sfruttando la versione preview, si è notato certamente la posizione centrale dello start menu. Ciò che alcuni utenti hanno notato è l’impossibilità di muovere o rimuovere le applicazioni che sono state indicate in Start Menu, dove sono elencate tutte le applicazioni installate.

La disinstallazione delle applicazioni non desiderate è naturalmente sempre disponibile, ma se si desidera semplicemente non averle sottomano – specie se si tratta di software che si utilizza raramente – Windows 10 consente di rimuoverle dalla lista di Start Menu, sebbene sia una possibilità non particolarmente comoda.

  • Ritrovare i collegamenti delle applicazioni collegate allo Start Menu al percorso

C:\Users\YourName\AppData\Local\Microsoft\Windows\Application Shortcuts/;

  • Per mostrare la cartella in Windows Explorer assicurarsi di avere abilitato la visualizzazione di files e cartelle nascoste;
  • La cartella indicata lista tutte le applicazioni; Creare una nuova cartella da chiamare apps;
  • Muovere le applicazioni che non si desiderano appaiano nello Start Menu in questa nuova cartella.

Riavviando il sistema non si troveranno più le applicazioni spostate, nemmeno lanciando la funzione Ricerca di sistema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here