formattare post google+Quando si desidera creare un nuovo post testuale su Google+ si nota immediatamente la mancanza di controlli per la formattazione del testo. Ciò che è possibile fare è includere una foto, un link, un video, un evento e null’altro. La mancanza di un controllo migliore per il testo è frustrante per gli utenti, ed inspiegabile nella mancanza di cura da parte di Google.

Tuttavia, esiste una tecnica che consente di formattare – sebbene debolmente – il testo di un post su Google+, ed il risultato si ottiene utilizzando delle particolari combinazioni di caratteri che Google ha definito ma poco pubblicizzato. Al momento Google + supporta la formattazione con sole tre opzioni: grassetto, corsivo (italico) e tagliato.

Per visualizzare un testo in grassetto è necessario includere le parole desiderate tra asterischi *; per formattare un testo in corsivo è necessario includere il testo tra underline _ ; infine, per visualizzare il testo con una linea media che lo taglia, si incapsulano le parole tra trattini – . Manca, inverosimilmente, la possibilità di mostrare il testo sottolineato.

Se si desidera disporre di una maggiore formattazione, è allora necessario utilizzare Google Chrome, al quale associare l’estensione Post Editor per Google+ che aggiunge controlli di formattazione, allineamento e scelta di caratteri speciali per la scrittura di post testuali su Google+

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here