google_play_music_all_accessLa calda estate accoglie un’altra novità targata Google: è il Google Play Music All Access. Una novità per l’Europa, di certo non per gli Stati Uniti, che avevano già a disposizione questo servizio da due mesi. Anche Google è infatti entrato nel mercato della musica in streaming con questo prezioso servizio, che funziona un po’ come Spotify. Vediamo nel dettaglio come funziona Google Play Music All Access in Italia, disponibile in versione gratuita (Standard) o a pagamento (Unlimited).

Google Play Music All AccessStandard. Abbonamento gratuito, l’utente potrà caricare fino a 20.000 brani musicali, che saranno disponibili anche sui dispositivi mobile Android associati. E’ possibile trasferire la libreria iTunes o le playlist già pronte. Potrete sincronizzare dunque la musica dal pc al vostro smartphone con un click, scegliendo gli album, le playlist e gli artisti da tenere a disposizione quando non sei connesso.

Google Play Music All AccessUnlimited. Accesso illimitato, ma a pagamento, potrete ascoltare tutte le canzoni disponibili sul servizio creato da Google (oltre 20 milioni di brani), creare delle stazioni radio con i brani che più vi piacciono e riceverete anche i suggerimenti per i brani che più si avvicinano ai vostri gusti musicali. Con la sottoscrizione entro il 15 settembre, potrete pagare un abbonamento di 7.99 euro al mese, invece che 9.99 euro al mese che si pagheranno. E’ possibile provare la versione Unlimited, gratis per 30 giorni: non dimenticate però di disattivarla prima che scada il periodo dei 30 giorni gratuiti, altrimenti vi verrà addebitata la prima mensilità.

Per accedere a Google Play Music All Access, anche alla versione gratuita, è necessario collegare il proprio account Google ad una carta di credito: nel caso dell’abbonamento gratuito, verrà effettuata una transazione da 0.00 Euro, necessaria per l’attivazione della versione Standard.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.