microsoftGoogle sta ultimando i lavori per la produzione dei Google Glass, gli occhiali per la realtà aumentata. Di cosa si tratta? Sono degli occhiali multimediali, capaci di fornire informazioni sotto controllo vocale o semplicemente con uno sguardo: l’utente guardando il cielo, potrà scoprire temperatura e previsioni del tempo, giusto per fare un esempio, oppure con un comando vocale potrà accedere ad internet. Una tecnologia molto sofisticata, che potrebbe ben presto essere affiancata dalla concorrenza di Microsoft: infatti, secondo quanto riportato da alcuni blog americani, l’azienda di Redmond avrebbe depositato un brevetto per la creazione degli occhiali per la realtà aumentata. Potremmo chiamarli Microsoft Glass, ma in realtà saranno decisamente diversi da quelli targati Google. La tecnologia degli occhiali per la realtà aumentata di Microsoft infatti sarà utilizzata in particolare per la nuova Xbox, per un utilizzo più ludico. Le indiscrezioni parlano di una maggiore integrazione al mondo digitale dell’Xbox: gli occhiali potrebbero, per esempio, fungere da pacchetto di sicurezza, con riconoscimento facciale e vocale, ma non solo, dato che avrebbero la possibilità di sviluppare funzioni eye-tecking, con informazioni sul gioco o su quello che al momento si visualizza sulla console. Inoltre potrebbero essere in grado di mantenere un contatto multitasking con le altre applicazioni della console.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here