Google-Play-LogoIn occasione del Google I/O 2013, l’azienda di Mountain View aveva puntato i riflettori sui numeri del Google Play, lo store digitale dove è possibile scaricare i contenuti per smartphone e tablet Android. Due mesi fa, la piattaforma Google aveva superato i 48 miliardi di download di applicazioni ed i manager di Google avevano avvisato i “rivali” Apple, spiegando che in poco tempo Google Play avrebbe superato l’App Store di Cupertino. E così è stato: la notizia è degli ultimi giorni, Google Play ha superato App Store per numero di download. E’ stata anche superata la quota dei 50 miliardi di download, segno che il Google Play Store vede il download di circa 1.4 milioni di app ogni ora. Il secondo trimestre 2013 è stato quello decisivo per il sorpasso sull’App Store: il numero dei download dello store Apple è stato superiore del 10% rispetto all’omologo Apple. Android sta sicuramente prendendo il volo, grazie anche ai nuovi mercati dell’era digitale, dunque Brasile, India e Russia. Apple però rimane davanti in un altro aspetto: il fatturato. Infatti l’App Store di Apple fattura più dello store di Google: gli utenti iOS sembrano più inclini a pagare per le app, come dimostra un giro d’affari più ampio di 2.3 volte quello del Google Play Store. In questo caso, Apple sfrutta la sua presenza nei mercati principali: i Paesi che fanno guadagnare più lo store di Cupertino infatti sono  Stati Uniti, Giappone, Regno Unito, Australia e Cina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.