similar image finderSimilar Image Finder è una applicazione che consente di trovare, su un supporto di memoria, le immagini duplicate. L’applicazione è molto semplice da utilizzare: tecnicamente si basa su una metrica di misurazione chiamato “minimum similarity” che, in parole povere, misura il grado minimo di somiglianza tra le foto.

Una volta indicato il supporto di memoria – hard disk, ma anche memoria SD, SSD, memoria remota, ecc – il software si mette all’opera scansionando tutti i formati immagini presenti e listandoli in maniera da accoppiare quelli che presentano maggiore somiglianza, accompagnandoli con un indice percentuale. Tale indicazione rappresenta il grado di somiglianza tra la foto indicata e quelle simili: 100% è riservato solo se le due visualizzazioni sono esattamente le stesse, mentre valori tra il 90% ed il 70% indicano che l’immagine è la medesima ma con qualche modifica (ad esempio lo stesso scenario ritratto con due filtri differenti o da pose leggermente dissimili). I risultati sono ordinabili anche in base a dimensioni, qualità, risoluzione o data di creazione, così da capire quale sia l’immagine originale e quale il duplicato.

Similar Image Finder vede la propria forza nella immediatezza del’uso, nella poca occupazione di risorse di sistema mentre è in esecuzione, e nel download gratis che favorirà coloro che, magari in ambito professionale, necessitano di periodiche ricerche per fare ordine nei propri archivi fotografici. Similar Image Finder è disponibile per il download gratis a questo indirizzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.