facebook-logoEra una notizia nell’aria da alcuni mesi, adesso sta prendendo corpo: Facebook ha allargato la fase di test su una interessante opzione. Infatti dopo gli Stati Uniti, anche in Regno Unito si potrà inviare un messaggio privato ad utenti che non sono nostri amici, oppure ai personaggi famosi, pagando una somma non definita. Dopo una prima fase di test negli Stati Uniti, il progetto dei messaggi privati a pagamento per i non amici si allarga: i tecnici Facebook spiegano che si tratta di un ottimo metodo contro lo spam e lo stalking. Ed in effetti, basti pensare che il costo del messaggio varia da utente, secondo un meccanismo non proprio chiarissimo: infatti esiste un algoritmo che calcola vari fattori, fra cui numero di amici, giudizio, fama. Ed infatti il costo del messaggio varia anche da vip a vip: è stato infatti calcolato che per inviare un messaggio privato a Tom Cruise bisognerà pagare 100 dollari, mentre basteranno poco più di 15 dollari per inviare un messaggio allo scrittore Salman Rushdie o al nuotatore olimpico Tom Daley. In ogni caso, oltre all’evidente diminuzione dello spam, questo nuovo sistema è una nuova ed interessante maniera per monetizzare la grande mole di utenti presenti sulle pagine di Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here