bittorrent_liveBittorent lavora costantemente a nuove tecnologie e prodotti. Lo scorso anno, la compagnia ha rilasciato una tecnologia utile allo stream dei torrent audio/video sul browser, senza quindi attendere il download completo: Bittorrent Live, una soluzione di broadcasting basato sulla tecnologia P2P.

Bittorrent Live è stato dapprima disponibile come Beta chiusa, alla quale si poteva accedere dopo avere sottoscritto un account. Ieri, tale restrizione è stata revocata, ed adesso Bittorrent Live è disponibile a chiunque attraverso un download diretto dal sito web ufficiale.

L’idea di Bittorrent Live è quella di consentire a chiunque di trasmettere in broadcasting (ovvero verso tutti gli ascoltatori) attraverso la tecnologia P2P. E’ differente dalla soluzione di streaming adottata ad esempio da Twitch TV (famoso portale per lo streaming delle partite di videogiochi): Bittorrent Live infatti consente di trasmettere ciò che risiede sul proprio hard disk ai peers connessi. Questo lavoro viene svolto dal client installato sul pc dell’utente: Bittorrent Live viene eseguito in background, accedendo poi al browser predefinito per visualizzare lo streaming proveniente da una sorgente selezionata.

Il problema della soluzione adottata è la banda di upload: Bittorrent Live infatti richiede che chi trasmette disponga di banda in upload almeno 4 volte superiore rispetto al bitrate della trasmissione, così che la trasmissione possa servire un ragionevole numero di utenti. Questa limitazione è un problema dal punto di vista dei normali utenti domestici, ma non per le compagine che utilizzano infrastrutture adeguate. Sebbene quindi provare Bittorrent Live per trasmettere il proprio programma a chi si connette con la nostra trasmissione, la soluzione adottata sembra diretta maggiormente a compagnie e società di streaming.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here