Lo avevamo annunciato già nei giorni scorsi, adesso è ufficiale: Twitter ha installato un nuovo sistema di modifica delle foto. Dopo la querelle con Instagram, Twitter ha deciso di rispondere prontamente, inserendo nelle proprie app mobile dei filtri fotografici, in grado di modificare le immagini in stile Instagram. Al momento, l’aggiornamento di Twitter che contiene i filtri è disponibile solo per Android, già nelle prossime ore potrebbe arrivare il corrispettivo per iPhone ed iPad Apple, dunque per iOS. Ecco quali sono i filtri a vostra disposizione:
Vignette
– Bianco e nero
– Caldo
– Freddo
– Vintage
– Cinematica
– Contento
– Grintoso.
Come funzionano? E’ davvero semplice: l’utente dovrà scattare una foto col proprio dispositivo mobile. La foto potrà essere scattata dall’app Twitter o caricata tramite l’app: a questo punto, si aprirà una nuova interfaccia che contiene tutti i nuovi filtri. Si tratta di otto diversi effetti, che modificheranno le impostazioni della vostra fotografia. Ci saranno tre bottoni: il primo vi permetterà di effettuare una correzione automatica dei colori, il secondo vi farà visualizzare i filtri (e dunque anche utilizzarli), mentre il terzo servirà per il ridimensionamento dell’immagine. Con queste nuove funzionalità, Twitter elimina il problema dei giorni scorsi, che avevo visto l’abbandono delle preview da parte di Instagram. A questo punto, chi vorrà delle foto modificate con filtri, non avrà bisogno di realizzarle con Instagram, ma potrà farlo direttamente dall’app di Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here