Microsoft decide di aprire le porte di Socl, il social network dell’azienda di Redmond. Microsoft ha infatti bloccato la fase ad inviti per l’iscrizione a Socl, che adesso è disponibile per tutti coloro che volessero iscriversi: basterà cliccare su questo link, verrete indirizzati alla home page di Socl e potrete immediatamente iscrivervi. L’iscrizione è gratuita e come già anticipato, non necessita più di inviti: adesso è possibile iscriversi con le credenziali di un account Facebook o di un account Microsoft. Socl era nato come social network privato dell’azienda Microsoft, ma in pochi mesi è stato “esportato” e reso pubblico: prima la fase ad inviti, adesso l’iscrizione libera, per aumentarne la diffusione. Al momento Socl si presenta in versione beta, dunque non si tratta ancora della versione definitiva e completa. Possiamo anche affermare che si tratta di un social network indirizzato ad un target particolare, ossia gli studenti: è possibile esplorare le varie funzioni di Socl, per scoprire quanto possa essere utile agli studenti, che potranno creare progetti e migliorare il loro apprendimento. Essendo una versione beta, al momento Socl è localizzato solo in lingua inglese, dunque non esiste una versione in lingua italiana: probabilmente nei prossimi mesi, quando il social network uscirà dalla fase beta, sarà possibile averne una versione in italiano. La domanda che si fanno a Redmond è la seguente: riuscirà Socl ad inserirsi nella lotta fra social network?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.