In queste ore si parla molto di un possibile accordo economico fra Facebook e la società che produce WhatsApp, l’applicazione di messaggistica instantanea mobile. Facebook si dice che voglia acquistare l’app, sulla scorta dell’acquisto di Instagram, per ingrandire le proprie mire in ambito mobile. La notizia è stata subito smentita dai vertici di WhatsApp, ma nelle ultime ore è arrivata una notizia abbastanza incredibile. Pare che nelle prossime settimane, Facebook rilascerà un aggiornamento del Facebook Messenger: si tratterà di un aggiornamento fondamentale. Infatti l’aggiornamento permetterà di utilizzare Facebook Messenger senza un account Facebook, ma collegando il proprio numero di telefonia mobile: lo stesso procedimento che serve per accedere a WhatsApp. Una notizia assolutamente clamorosa: se fosse vera, potrebbe andare in crisi l’intero sistema di messaggistica instantanea. Perchè come ben sappiamo, WhatsApp è disponibile a pagamento su App Store, mentre su Play Store è gratuito solo per il primo anno, dopo bisognerà pagare una cifra (seppur minima, un euro). L’arrivo di un Facebook Messenger in versione “mobile”, senza pubblicità e costi aggiuntivi, potrebbe eliminare di fatto tutti i concorrenti in questo campo. Si vocifera che l’app arriverà in alcuni Paesi, come l’Australia, l’India o il Sudafrica, piano piano dovrebbe essere lanciata anche in altri Paesi. L’Europa deve dunque attendere: si parla della fine dell’anno o delle prime settimane del 2013, una attesa non lunghissima dunque. La sfida fra Facebook e WhatsApp può dunque avere inizio!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.