Apple presenta il nuovo iPhone: più lungo, più sottile e più leggero. E decisamente più potente. Sembrano queste le caratteristiche principali del nuovo iPhone 5, presentato ieri nel keynote Apple. L’azienda di Cupertino ha rispettato le attese, nonostante la delusione di molti utenti, che si aspettavano sicuramente qualcosa in più. Ed in effetti, esteticamente il dispositivo è davvero simile ai due precedenti modelli: cambia solo la lunghezza, aumentata di 9 mm, che permette di avere un display più grande, da 4″ pollici. Lo spessore è stato diminuito, così come è diminuito il peso, tutto ciò per avere un iPhone più leggero ed ergonomico. Sicuramente non è un dispositivo innovativo, ma più che altro un interessante potenziamento ed aggiornamento dell’ultimo iPhone 4S. Il nuovo chip A6 molto potente ed è uno dei pezzi forti dell’iPhone 5, ha una velocità doppia rispetto al chip A5. Altro pezzo forte è il nuovo sistema operativo iOS6, con il nuovo sistema di mappe ideato da Apple, che abbandona così Google Maps. Migliora l’autonomia, sia in stand by che in connessione Wi-Fi e dati (entrambe sotto le nove ore). A deludere maggiormente i fans Apple l’assenza del chip NFC (per i pagamenti da smartphone) e sopratutto il nuovo deck ad 8 pin, che costringerà – nella migliore delle ipotesi – gli utenti Apple ad acquistare un adattatore del vecchio dock, oppure l’acquisto di nuovi accessori. Il nuovo iPhone 5 arriverà in Italia il 28 settembre, il prezzo di partenza supererà i 700 euro, ma per attendere la comunicazione ufficiale del listino prezzi bisognerà ancora aspettare qualche giorno.

1 COMMENT

  1. Inutile dire l’inutilita di un pollice di schermo in piu e , risulta ridicolo continuare a lasciare 16gb di memoria con fotocamere da 8mpx e video per riprese full hd , di questo passo òa qualita della apple rischia di divenire il contrario

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here