Sean Parker, già fondatore di Napster ed ex-presidente di Facebook, ha presentato nei giorni scorsi una nuova applicazione legata proprio al social network Facebook. Si tratta di AirTime, una applicazione molto interessante: si tratta del primo live video network. Potremmo definirla come una video chat per argomenti: infatti è una social app di Facebook che, grazie alle informazioni presenti sul vostro profilo, vi permetterà di ricercare contatti in base alle vostre passioni, ai vostri interessi e anche in base alla vicinanza geografica. Una applicazione dunque molto interessante, perchè ci metterà faccia a faccia, tramite webcam, altri utendi di AirTime che condividono i nostri interessi. Possono essere tanti gli interessi in comune: dalla musica, ai libri, passando per i film e addirittura per gli amici in comune. Per quello che rigurda l’aspetto della privacy, c’è da dire che AirTime offre la possibilità di accedere in maniera anonima, con un nickname. In questo modo potremo mantenere segreta la nostra identità, a meno che non vorremo essere più trasparenti e dunque in quel caso potremo mostrare proprio il nostro nome e cognome. Durante una conversazione è possibile ricevere altre richieste di videochat, che rimarranno in pausa fino a che non chiuderemo la prima conversazione. La conversazione avviene in maniera molto semplice: i due profili video vengono affiancati, ma avremo piena lettura dei punti in comune (passioni, interessi, amici) che saranno evidenziati dall’app. Per utilizzare AirTime basterà cliccare su questo link e seguire le istruzioni: vi verranno richiesti dei permessi d’accesso alle vostre informazioni presenti su Facebook.

 

LEAVE A REPLY