La piattaforma Xbox 360 presenta una lacuna: l’assenza di un browser che possa permettere all’utente di navigare su internet. E’ vero, ci sono alcune interessanti app (Facebook, Twitter, YouTube, ecc.) ma manca la vera possibilità di navigare sul web, anche per effuare una semplice visita ad un sito internet. Una assenza questa, che potrebbe ben presto essere colmata dalla società di Redmond. Infatti nel quartier generale Microsoft si sta pensando ad importare il browser Internet Explorer 10 su Xbox 360, per dare una connotazione di browser multipiattaforma al prodotto Microsoft. Secondo le indiscrezioni che trapelano da Microsoft, l’azienda starebbe al momento testando una versione di Internet Explorer, che possa essere compatibile con Xbox 360 ed in particolare col sistema hands-free Kinect: la navigazione dunque avverrebbe senza l’utilizzo del controller classico, ma solo col controller Kinect, dunque con i movimenti del corpo e sopratutto con l’interazione vocale. Internet Explorer è ormai in caduta: l’ascesa di Google Chrome ed il buon livello di Mozilla Firefox stanno facendo scendere sempre di più la popolarità di questo browser, integrarlo su Xbox 360 potrebbe dare nuova linfa. E’ possibile che in occasione della manifestazione E3 di Los Angeles, Microsoft sveli le sue carte, confermando o smentendo l’arrivo del browser per Xbox 360.

LEAVE A REPLY