Abbiamo parlato negli ultimi giorni del grande successo di Instagram: superata quota 50 milioni di utenti registrati, anche grazie all’arrivo dell’app di Android che è andata ad aggiungersi all’app già presente per iOS. Ma come ben sappiamo, Instagram è stato acquisito di recente da Facebook: la società del social network ha pagato un miliardo di dollari per acquistare il progetto fotografico. Una acquisizione davvero importante, una spesa che non sarà vana: infatti pare proprio che Facebook vuole importare Instagram sulle pagine del proprio social network. Come? E’ molto semplice, nella sezione foto. Facebook sta studiando un metodo per poter caricare i filtri di Instagram sulle pagine del social network, nella sezione delle immagini. In questo modo gli utenti che non hanno Instagram, potranno utilizzare i filtri, gli effetti e le cornici diventati popolari proprio con Instagram. Una idea che farebbe aumentare gli utenti di Instagram e offrirebbe nello stesso tempo un nuovo servizio sulle pagine del social network blu: l’idea sarebbe quella di lanciare una prima beta version dei filtri di Instagram, compatibile con le app mobile di Facebook. Una volta riscontrata la compatibilità e le piene funzionalità, sarebbe più facile allargare l’utilizzo anche ai computer. I tempi non sono noti, ma i tecnici di Facebook sono al lavoro per poter importare Instagram su Facebook al più presto.

LEAVE A REPLY